LETTURE

Questa biblioteca virtuale, in costante aggiornamento, consente di (ri)scoprire testi importanti sull’etica e filosofia antispecista. Hai dei libri da consigliare? Contattaci a questa mail

Cerchi libri che raccontino il rispetto e i diritti animali ai più piccoli? Clicca sul banner qua sopra

UN’ETERNA TREBLINKA – CHARLES PATTERSON

Un’eterna Treblinka analizza, sulla base di un’ampia documentazione, la radice comune dello sfruttamento umano e animale, attraverso lo studio delle incredibili ma innegabili somiglianze tra il modo in cui i nazisti trattavano le loro vittime e il mondo in cui, nella società attuale, noi trattiamo gli animali.

L’ANTISPECISMO SPIEGATO A MIA MAMMA – TROGLODITA TRIBE

Perché, sempre di più, sta smascherando l’ideologia del do­minio che è alla base della nostra società. Questa parola, che fino a pochi anni fa era pronunciata quasi esclusivamente negli am­bienti filosofici o, comunque, in quelli dell’attivismo più impegnato, oggi si apre diffondendosi nella vita quotidiana di tutti e tutte noi.

Liberazione totale

LIBERAZIONE TOTALE – STEVEN BEST

Dal punto di vista degli animali il “progresso” è regresso, la scienza è sadismo, l’umanismo è barbarie e i “lumi” della Ragione portano tenebre e follia.

ANTISPECISMO POLITICO – MARCO MAURIZI

Gli animali non-umani potranno trovare la pace e la giustizia solo se saremo in grado di porre fine allo sfruttamento in ogni sua forma.

Questioni di specie

QUESTIONI DI SPECIE – MASSIMO FILIPPI

Questo libro non è, e non vuole essere, un altro manifesto antispecista ma, più modestamente, un contributo per porre le basi di un pensiero politico radicale in grado di mettersi all’ascolto di ciò che l’immenso dolore animale ha da dirci.

UN MONDO SBAGLIATO – JIM MASON

Il disastro sociale ed ecologico in cui siamo immersi discende dall’aver distrutto l’armonia del nostro habitat e la sua straordinaria biodiversità, alterando profondamente il nostro rapporto con essa, con noi stessi e soprattutto quello con gli altri animali.

CRIMINI IN TEMPO DI PACE – MASSIMO FILIPPI/FILIPPO TRASATTI

Un gatto (o forse una gatta) sta spiccando un balzo per uscire dalla stanza in cui si trova. Questa stanza è il nostro mondo che, sotto la superficie apparentemente confortevole, ragionevole e levigata, nasconde il lato oscuro dell’oppressione e dello sterminio di miliardi di animali e di umani.

CARNE DA MACELLO (La Politica Sessuale della Carne) – Carol J. ADAMS

Qual è il filo rosso, l’assurda interazione tra la radicata misoginia culturale della società contemporanea e la sua ossessione per la carne e la mascolinità?

COSPIRAZIONE ANIMALE- MARCO REGGIO

Che cosa hanno a che fare la razza, l’abilismo e il binarismo di genere con l’animalità? Esiste un’ecologia non antropocentrica? In che modo la costruzione del corpo disabile si intreccia con l’animalizzazione dei reietti del pianeta? Gli animali sono davvero soggetti “senza voce”? O resistono allo sfruttamento?

PAURA DEL PIANETA ANIMALE – JASON HRIBAL

L’osservazione costante e attenta di animali e gruppi di animali all’interno di zoo e altre strutture detentive ha consentito a Hribal di ridefinire il concetto di resistenza da una prospettiva animale fino a poter affermare che gli animali hanno consapevolezza e relazioni sociali e che la loro disobbedienza, ribellione, aggressività attiva o passiva, diffuse, frequenti e persistenti sono la dimostrazione di scelte determinate, resilienti.

animali in rivolta

ANIMALI IN RIVOLTA – SARAT COLLING

Nel 2000, mentre veniva condotta al mattatoio di Brooklyn, una mucca scappò per salvarsi la vita. La fuga andò a buon fine.

smontare_la_gabbia

SMONTARE LA GABBIA – NICCOLÒ BERTUZZI / MARCO REGGIO

Questa raccolta di saggi si propone di fornire una panoramica su alcune nuove frontiere interpellando collettivi, gruppi, studios* e attivist* che partecipano alla ricerca teorica e alle iniziative di questa galassia estremamente eterogenea.

AFROISMO – APH KO/SYL KO

Afro-ismo è un testo appassionato e militante, un dialogo serrato fra due sorelle afroamericane che nasce sul web e diventa un libro in cui teoria e prassi si intrecciano. Animalità, animalizzazione, razzismo e supremazia bianca sono alcuni dei temi su cui si articola una proposta politica radicale all’insegna del veganismo nero.

sulla cattiva strada

SULLA CATTIVA STRADA. IL LEGAME TRA VIOLENZA SUGLI ANIMALI E QUELLA SUGLI UMANI – ANNAMARIA MANZONI

Il male è tutto ciò che fa soffrire gli esseri senzienti: da questa banale considerazione, si snoda il tema del saggio, in cui l’autrice tocca temi uniti dal comune denominatore di avere come vittime della sofferenza inflitta gli animali non umani:

DISOBBEDIENZA VEGANA – ADRIANO FRAGANO

Il veganismo essendo entrato a far parte della cosiddetta narrativa mainstream, è ormai considerato un argomento di tendenza che s’incontra sempre più spesso nei social network come pure su giornali e TV. Nonostante ciò – o forse proprio per questo – il concetto che la società ha del fenomeno è profondamente errato.

PROPOSTE PER UN MANIFESTO ANTISPECISTA – ADRIANO FRAGANO

Il progetto del Manifesto antispecista nasce nel 2007 fornendo al pubblico una prima proposta di testo generale, con il preciso intento di divenire un punto d’incontro per discutere di antispecismo nella sua accezione più ampia del termine.

gabbie vuote_tom regan

GABBIE VUOTE- TOM REGAN

Il più famoso aforisma del movimento animalista, espresso da Jeremy Bentham, recita: «La domanda non è: Possono ragionare? e neppure Possono parlare?, ma Possono soffrire?».

liberazione animale

LIBERAZIONE ANIMALE

Fin dalla sua prima pubblicazione nel 1975, questo libro è diventato il testo di riferimento per il movimento animalista. 

LA VITA DEGLI ANIMALI – J.M. COETZEE

La sistematica, silenziosa uccisione quotidiana di milioni di animali è il peccato originale che in ogni momento si rinnova intorno a noi. Senza che peraltro venga percepito in quanto tale. Non si tratta forse di una necessità perché l’umanità sopravviva?

ISHMAEL – DANIEL QUINN

“Maestro cerca allievo. Si richiede un sincero desiderio di salvare il mondo. Presentarsi di persona.”

La GIUNGLA – UPTON SINCLAIR

Nessun romanzo americano del Novecento ha provocato una tale indignazione come “La giungla”. Il libro-denuncia di Upton Sinclair, con le sue descrizioni crude del mondo del lavoro senza tutele, dipinge la giungla di Packingtown, il quartiere dei macelli di Chicago.